Crema di caffè: Ecco come prepararla

Amate anche voi il cremino al caffè che trovate al bar?

Vi piacerebbe gustarlo seduti comodamente sul divano di casa in quelle giornate di caldo torrido?

Ecco come prepararlo in pochi semplici passaggi.

 

Il caffè è un piacere che accompagna tutte le fasi della giornata! In tanti lo prendono al mattino per trovare il giusto sprint, ma c’è chi ama berlo a fine pasto per digerire o a merenda per ritrovare la carica. Insomma il caffè in Italia viene consumato in tantissimi momenti e in tantissime varianti! Oggi parleremo della variante più in voga negli ultimi tempi: la crema di caffè.

È una bevanda a metà tra il gelato e il sorbetto, ha una consistenza morbida e spumosa ed è l’ideale in estate quando si ha voglia di un caffè più fresco e sfizioso.

 

Per prepararla occorrono solo 3 ingredienti e un pizzico di pazienza:

  1. caffè (di qualsiasi tipo e aroma vi piaccia)
  2. panna fresca
  3. liquore a scelta

La procedura è davvero semplice e alla portata di tutti! Ecco come fare la crema di caffè per 4 persone:

  • preparare 4 caffè lunghi (zuccherarli a piacere)
  • lasciarli raffreddare completamente fuori dal frigo
  • una volta freddi, metterli in frigo
  • montare 100ml di panna fresca
  • mantecatura: una volta ottenuta la panna montata, aggiungere a filo il caffè continuando a montare. Otterrete così una panna al caffè che risulterà un po’ liquida (tranquilli è assolutamente normale!)
  • riponete la panna al caffè in freezer per 30 minuti
  • uscitela dal freezer e mischiate energicamente il tutto
  • ripetete un’altra volta gli ultimi 2 passaggi ed è fatta!

Piccolo consiglio? Per avere una crema di caffè ancora più gustosa, aggiungete:

   1 cucchiaino raso di liquore a vostro piacimento

   1 cucchiaino raso di una spezia di vostro gradimento

Dopo tanti esperimenti, siamo felici di svelarvi un nostro piccolo segreto: l’abbinamento con marsala e cannella è il migliore e renderà la vostra crema di caffè speciale per ogni occasione!